Itinerari Culturali

Booking.com

Gravina di Puglia sotterranea: la città nascosta

gravinadipuglia Gravina di Puglia
Il comune di Gravina di Puglia (che viene chiamato anche Gravina in Puglia e fa parte del Parco nazionale dell'alta Murgia) fa parte amministrativamente della Provincia di Bari, della quale con i suoi oltre 43.000 abitanti è uno dei centri più popolosi. Nonostante sia in Provincia di Bari risulta più vicino a Matera, capoluogo della Basilicata...
Continua a leggere

Gravine e chiese rupestri in Puglia

gravine Gravine e chiese rupestri
Se c'è un particolare che rende la Puglia davvero preziosa, queste sono le gravine e le case-grotta. Dal Neolitico gli elementi della natura hanno scavato lunghi canyon nel tufo, dove le popolazioni locali hanno creato insediamenti unici nel loro genere. Le case, abbandonate definitivamente soltanto negli anni '50, e le chiese rupestri sfrutta...
Continua a leggere

Quartieri delle ceramiche in Puglia: terracotte, ceramiche e maioliche

terracotte Terracotte, ceramiche e maioliche
La terracotta è un materiale in uso da migliaia di anni. In cucina, per i lavori domestici o per scopi devozionali, gli oggetti di ceramica, tuttavia, fanno parte ancora oggi della vita quotidiana. In Puglia, la ceramica è un'arte antica che si esprime in due stili principali: lo stile 'caposanara', utilizzato per la produzione di utensili da ...
Continua a leggere

In giro per i borghi più belli della Daunia

borghidaunia I Borghi della Daunia
Capita spesso che a esercitare maggior fascino, siano proprio le piccole cose. Nulla da togliere alle grandi città come Lecce e Bari, ma la Puglia annovera un discreto numero di piccoli paesi, cui è stata riconosciuta la bandiera arancione del Touring Club Italiano, (certificato di qualità turistica ambientale) e che sono stati inseriti nel circuit...
Continua a leggere

Borghi medievali in Puglia

borghimedievaliinpuglia Borghi medievali in puglia
Una Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medievale nel Tacco d'Italia. Tra suggestioni e antiche leggende, la Puglia nasconde tra i suoi ulivi secolari e il mare cristallino, uno sconfinato patrimonio storico e culturale di rara bellezza, da ammirare e amare in tutto il suo s...
Continua a leggere

Ciak, si... Puglia

cinema Cinema in Puglia
Il successo e la bellezza di un film dipendono da molti fattori: la bravura del regista e dello sceneggiatore, quella degli attori, dei costumisti e le emozioni che la colonna sonora sa suscitare. Ma lo spettatore resta ammaliato anche dalla scenografia, dagli ambienti in cui la pellicola è ambientata o è girata. Ci sono registi che hanno amat...
Continua a leggere
Tag:

Taranta, Lirica e Jazz

taranta Taranta
Oltre allo sciabordio del mare, al soffio del vento tra i rami d'ulivo, oltre la pace della natura, la Puglia è musica. Le notti pugliesi si colorano di note, di ritmo e di passione. L'estate è la stagione dei concerti e dei festival. Così, dopo la calura del giorno, ci si abbandona alla piacevolezza della musica. Per gli amanti del jazz, l'ap...
Continua a leggere
Tag:

Itinerari in Valle d'Itria tra storia, arte e tradizioni

itinerarivalleitria Itinerari in Valle d'Itria
Il territorio che si estende a sud dell'altopiano delle Murge, nel distretto compreso tra le provincie di Bari, Brindisi e Taranto, si chiama Valle d'Itria. Una distesa carsica che occupa il cuore della Puglia ed è stata, in passato, crocevia di popoli che hanno lasciato il segno nella storia, e contribuito a dare vita alle tradizioni più bell...
Continua a leggere
Tag:

Il carnevale di Putignano

carnevaleputignano Carnevale di Putignano
Quello di Putignano, dopo quello di Venezia, è il secondo carnevale più antico d'Italia; risalente al 1394 è anche uno dei più antichi sia in Europa che nel mondo. Si svolge a a Putignano, comune di 27 mila abitanti nella zona delle Murge e in provincia di Bari, ed è legato ad una profonda tradizione che trae origine da avvenimenti storici che...
Continua a leggere
Tag:

Gli splendori della Lecce antica

lecceantica Lecce antica
Lecce trasuda storia in ogni vicolo, in ogni strada, nelle sue fantastiche piazze. A fianco di vestigia romane, sorgono imponenti palazzi gotici e rinascimentali, ma Lecce è considerata soprattutto la capitale del barocco. Infatti, la città vide nel Seicento il momento di massimo splendore, che ancora oggi si percepisce passeggiando per i suoi...
Continua a leggere
Tag:

Torri di guardia nel Salento

torridiguardiasalento
Il Salento, la parte più a sud della Puglia, meta turistica di indiscutibile bellezza, è in grado di offrire ai propri visitatori, non solo bellissimi itinerari naturalistici, ma anche suggestivi itinerari storico e culturali. La presenza in quest'area di innumerevoli testimonianze archeologiche di un passato ormai lontano, fatto di guerre, in...
Continua a leggere

Lecce barocca, la storia del barocco leccese

leccebarocca Lecce barocca
La storia del barocco leccese affonda le sue origini tra il XVII e il XVIII secolo, in pieno periodo della Controriforma, quando i vescovi risiedenti nella città, si prodigano per trasformare questo tranquillo centro del Salento in una piccola Roma in miniatura, che ben presto diventa celebre per la propria originale interpretazione della forma art...
Continua a leggere
Tag:

Attraverso la doppia anima di Bari vecchia

bari-vecchia Bari vecchia
Il Borgo Antico o Bari Vecchia, un quartiere che ormai quasi più nessuno chiama con il suo nome originario, San Nicola, è un dedalo di viuzze acciottolate che si snodano tra palazzi antichi, case con i balconi fioriti, archi e piazzette. Completamente riqualificata nel 2005, Bari Vecchia è tornata a nuovo splendore, pulita, restaurata, valorizzata ...
Continua a leggere
Tag:

Ostuni, passeggiando per la città bianca

ostuni
Tra le città pugliesi, Ostuni è conosciuta come la "città bianca", per gli edifici imbiancati a calce, che le conferiscono una tipica luce mediterranea. Circondata dalle antiche mura di fortificazione, ampliate nel periodo aragonese, il suo fascino è racchiuso nelle stradine, che tra scalini e portoni colorati, s'inerpicano fin sulla piazza de...
Continua a leggere

Il castello di Otranto e il borgo antico

castello_otranto Castello di Otranto e il borgo antico
Correva l'anno 1480 quando le armate turche di Maometto II, misero a ferro e fuoco la splendente Otranto. Nel Medioevo la città visse un momento di grande fermento culturale poiché porto di collegamento tra oriente e occidente durante le spedizioni in Terrasanta: un vero crocevia di popoli soggetto a essere preso d'assalto. Proprio per questo,...
Continua a leggere

Newsletter

Accetto Informativa sulla privacy