Giugno 20, 2019
Booking.com

Escursioni all'oasi Lago Salso

Distendendosi per 1040 ettari tra pascoli e paludi, l’Oasi Lago Salso è il luogo perfetto dove vivere con la propria famiglia escursioni naturalistiche alla scoperta delle meraviglie della natura.

Nonostante si collochi in prossimità del mare a ridosso del Golfo di Manfredonia, l’Oasi Lago Salso si caratterizza di acque dolci in quanto lo stesso lago sia alimentato dal torrente del Candelaro. 

Nell’area è possibile trovare Stiance ed Utricularia australis, piantina acquatica appartenente alla famiglia delle carnivore. Tuttavia, la salinità è comunque persistente tanto da far spuntare qua e là piante salmastre come la salicornia. La palude, profonda circa un metro e mezzo, è habitat di specie animali di notevole biodiversità. Un paradiso per i cultori di birdwatching, i quali muniti di cannocchiale potranno avvistare 300 specie di uccelli tra fenicotteri rosa, aironi europei ed anatre (moretta tabaccata e fistione turco, ad esempio).

In totale, l’oasi ospita circa 60 nidificazioni comprendendo anche altre specie di volatili e rapaci come falchi (grillaio, falco cuculo, falco pellegrino, falco di palude e lanario), albanelle e cicogne bianche. Oltre al Parco Nazionale del Gargano, che ancora oggi collabora con il WWF per la sua tutela, per alcuni anni l’Oasi Lago Salso è stata terreno fertile anche per "Daunia Risi", un’azienda faunistico venatoria attiva per la salvaguardia dell’oca selvatica.

Proprio per tale ragione, l’area è stata classificata dall’UE per il Life Project col fine di continuarne la missione. Infatti, per la conservazione e la tutela delle specie e dell’habitat naturale, vi sono numerosi progetti e ricerche a cui è possibile anche farvi parte insieme a tutta la famiglia. Attività didattiche e laboratori coinvolgeranno voi e i vostri bambini in spettacoli divertenti ed interessanti attraverso i quali si propongono le buone pratiche per uno stile di vita sano e sostenibile e per un comportamento quotidiano a favore dell’ambiente. 

Le escursioni, invece, saranno visite guidate attraverso i sette sentieri naturalistici, percorribili in bici, a piedi, o a cavallo con una durata variabile dai 30 minuti a un massimo di 4 ore. Non spaventatevi, però, se incontrerete rane, serpenti, rospi smeraldini…è proprio questa la bellezza dell’Oasi Lago Salso! Ben 10 sono le specie protette di pipistrelli qui ospitate, e non mancano ovviamente volpi, tassi, ricci e lepri.

I confini dell’oasi sono abbastanza vasti e ciò vi permetterà, inoltre, di fare passeggiate in riva al mare raggiungendo riserva “Frattarolo”, zona umida delle colorate Saline di Margherita di Savoia, e le spiagge di Manfredonia e Siponto. Ciliegina sulla torta: l’Oasi mette a disposizione il servizio noleggio di binocoli e biciclette e accoglienti aree pic nic per godere del paesaggio in piena tranquillità tra i profumi e il silenzio della natura.

L’Oasi è sempre aperta e disponibile ad accogliere con piacere gli escursionisti: è possibile prenotare la visita guidata anche durante i giorni di chiusura. Allora, perché non approfittarne e fare un bel giro anche in barca elettrica?

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia

Apricena