Luglio 19, 2019
Booking.com

Campomarino Maruggio

Unica frazione del comune di Maruggio, in provincia di Taranto, Campomarino è un suggestivo territorio del nord del Salento, ricco di bellezze naturali, che affascinano i turisti soprattutto nel periodo estivo.

Campomarino è situato lungo la costa jonico-tarantino-salentina, circondato dalla presenza di secolari alberi di ulivi, e dal fascino disarmante di un mare cristallino, definito "caraibico". Il mare, infatti, rappresenta la principale risorsa di questo splendido lembo di terra, popolato da pochissimi abitanti. Di particolare interesse, per la sua posizione strategica, a due passi dalle più rinomate località pugliesi, Campomarino diventa una meta alternativa e completa per chi ama distrarsi dal mordi e fuggi quotidiano. 

Oltre al meraviglioso mare "dei sette colori", che rimane la principale attrattiva del paese, con le sue ampie spiagge libere, intervallate esclusivamente dagli scogli, e le sue strutture balneari molto ricettive, Campomarino racchiude al suo interno il fascino tutto autentico di un ambiente semplice, accogliente ed incontaminato.

Diversi itinerari vengono offerti agli ospiti di Campomarino, ideali per chi ama il relax assoluto, la natura, l'arte paesaggistica in tutte le sue forme, e l'intimo raccoglimento, a stretto contatto con la genuinità del luogo.  Le Dune di Campomarino, estese per quarantuno ettari, divengono meta di indimenticabili escursioni fra sentieri di fitta vegetazione (specie arbustive tipiche della macchia mediterranea, quali ginepro, timo ed elicriso), e mare da favola.

Passeggiate che catturano l'attenzione degli amanti delle immersioni subacquee, dei bambini, e dei curiosi in generale, rispettosi dell’ecosistema. Percorsi che conducono infine alle spiagge più belle, come un meritato premio. In poche parole, un repertorio ricco e completo che invita all'avventura ed al contempo, al riposo dei sensi.

Fra i reperti storici più significativi e peculiari del paese, merita di essere annoverata, la Torre delle Moline risalente XVI secolo (conosciuta anche come Torre delle Molinelle), una delle tante torri che si possono incontrare lungo la costa del Salento.  Una struttura difensiva di guardia, una fortezza antica, sorta per difendere la propria incolumità dai conquistatori saraceni.

La sua posizione è molto centrale: si trova infatti nel punto più vitale del paese, ovvero "la rotonda", Piazzale Italia, dove in estate vengono allestiti concerti musicali e mercatini tipici. Comunica visibilmente con Torre Borraco e con la torre costiera sul promontorio di Monte dell’Ovo.

Oltre a questo antico rudere, il porticciolo qui presente è la fertile realtà del luogo. Unico disponibile fra Porto Cesareo e Taranto, il porto è suddiviso in due zone: una prettamente turistica, darsena Blue, l’altra, scandita dalla presenza di numerosi pescherecci.  La parte turistica, ovviamente, vanta la presenza di ristorantini e locali in grado di offrire, con un ottimo rapporto qualità prezzo, il meglio della tradizione culinaria pugliese.

booking.com

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia, cosa vedere e cosa fare

Visitare Apricena, cosa vedere e cosa fare