Novembre 21, 2019
Booking.com

Visitare Ugento, cosa vedere e cosa fare

l comune di Ugento è situato in Puglia nel Salento e dista da Lecce circa 58 chilometri. Ugento è un paese ricco di opere architettoniche e si contraddistingue per la bellezza dell'ambiente naturale che lo circonda.

Ugento Si trova a 108 metri sul livello del mare e la sua costa si estende per circa dodici chilometri. Bellissime spiagge ed un mare cristallino rendono Ugento una meta imperdibile per trascorrere una vacanza estiva da sogno.

ugento mare

ugento torre mozza

Gli stabilimenti balneari sono numerosi ed attenti ad ogni esigenza del cliente. Oltre a spiagge meravigliose, questa città d'arte vanta la presenza di numerose chiese e conventi. Risalente al 1576, il Santuario della Madonna della Luce si trova non molto distante dal centro del paese. Importante per i cittadini è il miracolo accaduto nella metà del '500 a don Didaco di Vittorio di Afragola, sacerdote cieco, il quale, riparandosi nelle rovine della chiesa in quanto precedentemente distrutta, riacquistò la vista pregando.

Da vedere è anche la piccola chiesa dedicata a Santa Lucia e ai Santi Medici che si contraddistingue per il suo tetto a tegole. Molto bella la Chiesa di S. Antonio da Padova la quale comprende nove altari dedicati a: Vergine Immacolata, San Giuseppe, Sant'Antonio, Crocifisso, Madonna di Costantinopoli, Vergine Addolorata, San Francesco d'Assisi, San Domenico. Da ammirare anche la presenza di un organo che conserva ancora alcune parti originali.

La Chiesa di S. Biagio è in pianta ottagonale e venne consacrata nel 1881. Fu dedicata alla Vergine Assunta e comprende due altari dedicati al Sacro Cuore ed alla Vergine Addolorata. Della Chiesa di San Lorenzo si dice che in passato fosse il centro di una fattoria gestita da monaci bizantini. La chiesa si presenta in cattive condizioni all'esterno, ed all'interno è disadorna con un altare ed un dipinto rovinato a seguito dei vari tentativi di restauro.

Di rilevante importanza è la Cattedrale di Ugento, chiamata Cattedrale di Santa Maria Assunta perché è dedicata a Maria Santissima Assunta in Cielo. Costruita nella prima metà del XVIII secolo, la Cattedrale possiede una facciata realizzata in stile neoclassico voluta dal vescovo Bruni nel 1885. All'interno, invece, gli altari e le cappelle sono in stile barocco e vi è un'unica navata a croce latina. La Cattedrale merita di essere visitata ed ammirata in quanto, grazie ai restauri, ha riacquisito il suo antico splendore. Inoltre è possibile visitare nei sotterranei il Museo Diocesano. In esso sono presenti importanti documenti storici della Cattedrale e splendide opere d'arte.

Non molto distante dalla Cattedrale si trova la Chiesa Madonna di Costantinopoli. Anche in quest'ultima si possono ammirare numerosi dipinti di rilevante importanza. Da vedere anche l'antico Castello di Ugento, situato nei pressi della Cattedrale e della piazza principale. Purtroppo non è possibile accedervi in quanto è ancora oggi una costruzione privata appartenente alla famiglia nobile D’Amore. Inaugurato nell’ottobre del 1968, il museo archeologico di Ugento offre la possibilità di ammirare numerosi reperti tra cui la statua di Zeus e la Tomba dell’Atleta. Ad Ugento ci sono anche molti palazzi storici come ad esempio Palazzo Gigli, il più antico, Palazzo Colosso e Palazzo Rovito.

castello ugento

Il comune di Ugento vanta un mare cristallino e spiagge spettacolari con granelli di sabbia dorata contornate dal verde delle pinete e dalle basse scogliere che creano un'atmosfera paesaggistica meravigliosa. Le spiagge di Lido Marini si affacciano sul Mar Ionio e sono le più conosciute di Ugento. Esse sono prevalentemente sabbiose ma sono presenti anche alcuni scogli dai quali è possibile tuffarsi. 

La costa di Ugento è nota per le sue secche, considerate pericolose per la navigazione. La costiera del litorale di Ugento è un vero e proprio gioiello ambientale, infatti una parte di essa costituisce il Parco Naturale di Ugento, il cui scopo è quello di preservare le bellezze del luogo. Ugento è davvero il posto ideale, dunque, sia per una vacanza all'insegna dell'arte e della cultura, sia per trascorrere un'estate gradevole e rilassante, anche a causa del clima favorevole essendo leggermente ventilato.

Booking.com
Booking.com

booking.com

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello aragonese di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia, cosa vedere e cosa fare

Visitare Apricena, cosa vedere e cosa fare