Novembre 19, 2019
Booking.com

Visitare Torremaggiore, cosa vedere e cosa fare

Torremaggiore è uno dei comuni più popolosi dell'Alto Tavoliere pugliese, importante località di interesse storico e culturale, è caratterizzato da un'economia prettamente basata sull'agricoltura. Non molto distante da San Severo, a soli 6 km, Torremaggiore sorge su di un colle che nel corso dei secoli è stato colpito da molteplici terremoti di diversa entità.

In seguito al sisma del 1627 il centro storico è stato pressoché distrutto, nonostante ciò il borgo conserva ancora quell'atmosfera medioevale, data anche dalla presenza del castello ducale, formato da quattro torri circolari e due quadrate, ed appartenente alla famiglia Sangro. Passeggiando per il borgo bizantino, è possibile scorgere fra le abitazioni i campanili di numerose chiese dall'architettura raffinata, come la Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Fontana, la Chiesa della Madonna del Carmine e la Chiesa Matrice di San Nicola.

torremaggiore

Ogni sabato, durante la stagione estiva e con l'ausilio di guide esperte, vengono organizzate visite guidate per far conoscere i luoghi di interesse del posto; i tour vengono effettuati anche di sera in un atmosfera suggestiva e del tutto insolita. A circa 10 km dal centro abitato si sviluppa un sito archeologico di notevole importanza storica, il Castel Fiorentino, chiamato anche Torre Fiorentina, dove si narra avrebbe trascorso gli ultimi giorni della propria esistenza una figura molto legata al territorio pugliese, ovvero quella di Federico II di Svevia.

castello torremaggiore
Leggenda vuole infatti che nel 1250, perso d'animo in seguito alla prigionia di suo figlio Enzo e per le continue sconfitte in battaglia sia in Germania che nel nord Italia, Federico II abbia esalato il suo ultimo respiro. Da un po' di anni questo sito ha destato l'attenzione di molti studiosi e archeologici i quali hanno evidenziato alcuni elementi che riconducono alle sue floride origini, era infatti una cittadella a tutti gli effetti, caratterizzata da una cattedrale, dal palazzo dell'imperatore e da una zona urbana. Nel corso dei secoli questa zona è stata più volte conquistata e saccheggiata ma conserva ancora una straordinaria bellezza ed un tocco di mistero che la rendono unica al mondo.

chiesa torremaggiore

Sono questi luoghi di storia molto importanti immersi in una natura incontaminata caratterizzata da campi di grano molti estesi dove è possibile fare delle lunghe passeggiate o noleggiare delle biciclette per godere a pieno ciò che questa terra può offrire ai visitatori. Molteplici infatti sono le iniziative atte a far scoprire questi posti, come ad esempio le passeggiate organizzate lungo quelle che un tempo erano le vie dei pellegrini, dei crociati e dei mercanti per rivivere un passato forse troppo lontano ma che ha segnato profondamente l'intera regione Puglia ed i suoi abitanti.

Dal punto di vista gastronomico, diverse sono le varietà di cibo che si possono gustare in questo territorio; si tratta di una cucina povera ma piena di sapori genuini come le alici arracanate (condite con pane grattugiato ed un misto di spezie), lo sformato di verdure (verdure di stagione con l'aggiunta di formaggio), la torta di mandorle e la zuppa di pesce, realizzata esclusivamente con pesce fresco.

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello aragonese di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia, cosa vedere e cosa fare

Visitare Apricena, cosa vedere e cosa fare