Settembre 20, 2019
Booking.com

Visitare Bari, cosa vedere e cosa fare

Bari, come tutti i grandi capoluoghi del Mezzogiorno, è legata a doppio filo al mare. La città si estende sul mar Adriatico per oltre 40 km, fra i comuni di Giovinazzo, a nord, e Mola di Bari, a sud.

Ma Bari è anche una passeggiata tra gli stretti vicoli del cuore antico della città, un piatto di orecchiette, una visita alle imponenti chiese, basiliche e cattedrali. Bari è la porta orientale d'Italia, e nel corso dei secoli ha subito numerose dominazioni e influenze che l'hanno resa una città culturalmente viva e dinamica.

Il centro storico di Bari

bari vecchia

Il nucleo di Bari è la città vecchia, costruita a partire dall'epoca bizantina, su un costone di roccia calcarea nei pressi del mare, tra il porto antico e quello moderno. Il centro storico antico e pittoresco, è caratterizzato dalle chianche, che formano la tipica pavimentazione in pietra bianca e nera. Nei vicoli, il folklore, si mischia con la vita quotidiana dei residenti e le botteghe artigiane, regalando al visitatore curioso, interessanti scorci di vita vissuta. Bari Vecchia forma un vero e proprio labirinto di viuzze e vicoli, che ha come nodi focali le due chiese principali: la Cattedrale di San Sabino e la Basilica di San Nicola.

bari vecchia

La prima, costruita nel XIII secolo in stile romanico pugliese, affascina il visitatore per le imponenti arcate che dividono la navata centrale dalle due laterali, per la pregevole cupola e per la cripta, dove sono conservate le reliquie del Santo. Ma Bari è anche la città di San Nicola, e non è raro imbattersi, nella Basilica che ospita le sue reliquie, in credenti ortodossi immersi in preghiera (San Nicola è infatti venerato anche nella tradizione ortodossa). Fa parte del centro storico di Bari anche il Borgo murattiano, facilmente distinguibile dalla città vecchia per lo stile ottocentesco e le strade larghe e regolari, molte delle quali sono diventate col tempo le vie dello shopping del capoluogo pugliese.

basilica san nicola

basilica san nicola

Il lungomare di Bari

lungomare

Per chi visita Bari il lungomare è un must da non perdere. Probabilmente uno dei più lunghi d'Europa, il lungomare offre scorci paesaggistici che farebbero la gioia di molti fotografi, in particolare all'alba e all'imbrunire. Sul lungomare si affacciano numerosi palazzi pubblici, costruiti in stile littorio durante il ventennio fascista. Meritano una menzione anche le spiagge dei baresi: la più conosciuta è senza dubbio Pane e Pomodoro, meta prediletta dei cittadini baresi che nei mesi estivi vogliono combattere la calura con un tuffo. Per chi preferisce una spiaggia fatta di ciottoli la destinazione d'obbligo è Torre Quetta, recentemente ampliata.

porto di bari

teatro

Gastronomia barese

orecchiette con le cime di rapa

Non si possono visitare Bari e la sua provincia senza rimanere deliziati dalla cucina tradizionale di questa terra. Partiamo dalla focaccia, ormai diffusasi in tutta Italia e presente in numerose varianti: le tre più celebri sono quella classica, con pomodori pugliesi e olive, quella alle patate e quella bianca, con rosmarino o origano.

Come primo piatto scegliamo le orecchiette alle cime di rapa, ma la tradizione barese vede questo tipo di pasta abbinata anche con il ragù: il risultato è da leccarsi i baffi! Un altro piatto tipico della cucina barese è la tiella di patate riso e cozze: il preparato viene sistemato in tegami (le tielle, appunto) da infornare. Le cozze sono presenti anche come secondo piatto, ripiene con un impasto composto da mollica di pane, uova e pecorino. Una volta farcite, la tradizione vuole che le cozze vengano richiuse.

Bari è natura, è storia, cultura e gastronomia. Una terra da amare che non delude il visitatore alla ricerca di un'esperienza da ricordare per tanto tempo.

booking.com

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia, cosa vedere e cosa fare

Visitare Apricena, cosa vedere e cosa fare