Ottobre 24, 2019
Booking.com

Scoprire la Valle d'Itria

Nel cuore della Valle d'Itria, in provincia di Taranto e immersa in una vegetazione di uliveti e di macchia mediterranea, sorge la ridente cittadina di Martina Franca.
Per chi non la conosce, Cisternino è una deliziosa sorpresa. Andare alla sua esplorazione significa addentrarsi all’interno di uno dei più pittoreschi borghi della regione.
La Puglia è un concentrato d'arte, cultura, tradizioni, paesaggi naturali mozzafiato, itinerari religiosi e borghi antichi. Borghi meravigliosi e tra i più belli d'Italia come quello di Locorotondo, località tutta da scoprire e da visitare con occhio particolare per viverla in tutte le sue uniche sfaccettature.
La città pugliese di Ostuni sorge nella Murgia meridionale, proprio al confine con il Salento: viene chiamata la "città bianca", perché il suo antico centro storico, era completamente dipinto di calce, caratteristica che ancora oggi è rimasta inalterata.
Alberobello, in provincia di Bari, deve le sue fortune ai trulli, e dal 1996 è considerato Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco, per essere uno dei borghi più belli d'Europa.

booking.com

Booking.com

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Autentici #borghi con un fascino senza tempo #edenpuglia https://t.co/meWUmbaH6i
Una #Puglia sconosciuta e affascinante, vi aspetta per iniziare un tour emozionante, alla scoperta del periodo medi… https://t.co/ndnghB1F2M
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della #Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascin… https://t.co/i4V3Dkflds
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

Posti da visitare vicino Otranto

Posti da visitare vicino Lecce   

Vacanze in Puglia al mare, dove andare

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia, cosa vedere e cosa fare

Visitare Apricena, cosa vedere e cosa fare